L’aumento della domanda di batterie mette in crisi il mercato globale del nichel

L'aumento della domanda di batterie mette in crisi il mercato globale del nichelIl mercato globale del nichel sarà limitato quest’anno a causa dell’aumento della domanda di batterie per i veicoli elettrici e di un maggiore uso di acciaio inossidabile, riferisce l’agenzia Reuters.(1)

La domanda supererà la produzione di 88.000 tonnellate, contro le 83.000 tonnellate previste a marzo e le 72.000 tonnellate l’anno scorso, ha detto Masanori Ohyama, direttore generale delle vendite di nichel della Sumitomo Metal Mining Co.

Si prevede che i consumi aumenteranno del 7,3% rispetto allo scorso anno a 2.298 milioni di tonnellate, mentre la produzione aumenterà del 6,8%.

Nonostante vi è un consenso sul fatto che l’uso di batterie per veicoli elettrici aumenterà la domanda di nichel molti azzardano ipotesi, ma nessuno sa con precisione quando si verificherà un ‘boom’.

Goldman Sachs prevede una forte tendenza rialzista della domanda verso i veicoli elettrici. Questa previsione se si avvererà innescherà un aumento dei prezzi. Ohyama, di Sumitomo Metal Mining Co., prevede che la domanda aumenterà di oltre il 30% nel corso di quest’anno.

Egli ha detto che quest’anno in Cina e in Indonesia aumenterà la produzione di ghisa di nickel, un’alternativa al metallo raffinato utilizzato nell’acciaio inossidabile.

Il prezzo del nichel è aumentato di oltre il 20% nel 2018, ed è quello che offre il migliore tra i sei indici del London Metal Exchange.

Riferimenti:

(1) Japan’s Sumitomo Metal says global nickel deficit to widen this year

http://www.ecplanet.com

Foto di pixabay.com

Annunci