Pulito l’Everest. Rimosse 8,5 tonnellate di spazzatura

Pulito l'Everest. Rimosse 8,5 tonnellate di spazzaturaDallo scorso aprile, una squadra di addetti alle pulizie sta ripulendo la montagna più alta del mondo. Uno dei luoghi più visitati al mondo dai turisti e dagli scalatori, che lo hanno però trasformato in una discarica.

Si tratta di una squadra ambientale di 30 membri, per lo più guide e scalatori, che sta lavorando sodo per rimuovere i detriti scaricati in aree situate a più di 5.000 metri di altezza.

Secondo il primo bilancio pubblicato su ‘Global Times’,(1) in merito ai lavori di pulizia nel posto, è emerso che almeno 8,5 tonnellate di spazzatura sono state rimosse tra i 5.200 e i 6.500 metri di altezza. La spazzatura rimossa si suddivideva in: circa 2,26 tonnellate di feci umane, 1 tonnellata di rifiuti da alpinismo e 5,24 tonnellate di rifiuti domestici, come annunciato dalle fonti della montagna di Qomalangm e dall’agenzia ‘Reuter’.(2)

Secondo Liyamy, uno scalatore cinese che ha guidato il team ecologico nelle aree boschive nel 2016, la quantità di rifiuti domestici è molto elevata, ma si possono anche trovare attrezzature per l’alpinismo come bombole di ossigeno, taniche di benzina e tende. La maggior parte di questi rifiuti può essere riciclata e quindi, secondo lo scalatore, è molto grave questa diffusa maleducazione da parte degli escursionisti.

Tuttavia, la cosa più preoccupante per l’Associazione alpinistica del Nepal è la grande quantità di escrementi umani che si congela e quindi non si decompone, il che porta a problemi di inquinamento e rischi per la salute.

Ecco perché una delle misure che l’ufficio sportivo regionale del Tibet ha dovuto prendere è la consegna di due sacchi di spazzatura a ogni squadra di arrampicata. In effetti una delle regole per entrare nella montagna è che gli scalatori devono scendere con almeno 8 chili di spazzatura, altrimenti vengono multati con una ammenda di 100 dollari per ogni chilogrammo di spazzatura prodotto e non consegnata all’autorità.

Grazie a questa squadra ecologica – spiega Liyami, le cose sono migliorate visto che è diminuito l’accumulo di immondizia. Ora bisognerà lavorare per una campagna di sensibilizzazione in maniera che i turisti si organizzino meglio con lo scopo di salvaguardare le aree che cicondano l’Everest, uno dei più affascinanti posti del mondo.

Riferimenti:

(1) Tons of human feces, garbage removed from world’s tallest mountain

(2) China’s Everest cleanup rakes in 8.5 tonnes of garbage

Foto di pixabay.com       www.ecplanet.com

Annunci